Metodologia EYG

La sigla EYG sta per "Earnings Yield with Growth".

Consiste nel tasso di rendimento derivante dall'inversione del rapporto Prezzo / Utili (P/U o P/E Price earnings ratio in inglese), al quale viene aggiunto il tasso d'inflazione previsto.

EYG: U/P + Inflazione prevista

L'inverso del P/U (cioè U/P) calcola in percentuale la redditività di un titolo azionario avente utile costante, senza crescita.

Questo perché non tiene conto della parte degli utili reinvestiti nella società e che, presumibilmente, porteranno un loro contributo alla crescita dell'utile futuro in ragione della redditività degli investimenti.

In altre parole suppone che la società non trattenga nessuna parte dell'utile ma lo distribuisca tutto ai soci mediante l'erogazione dei dividendi, con un rapporto di pagamento tra dividendi e utile (Payout) pari a 1.

Ricordiamo che l'utile da utilizzare è quello annuale previsto a 12 mesi, non quello storico.

Tale rapporto U/P  (Earnings yield in inglese) ha però una natura eminentemente "reale" (vedi la ricerca Fight the Fed Model) e quindi non è immediatamente confrontabile col rendimento della maggior parte dei titoli, che hanno natura "nominale, quali ad esempio i Btp a 10 anni utilizzati in questo sito come misura (benchmark) di rendimento "sicuro" da utilizzare nel calcolo del "premio di rischio" delle azioni.

L'aggiunta di una stima  del tasso d'inflazione futura rende i due rendimenti direttamente confrontabili.

Naturalmente la scelta del (1) parametro di indicizzazione, della (2) fonte della previsione e dell'orizzonte temporale (3) considerato incide sul valore previsto di inflazione.

Noi abbiamo scelto rispettivamente: il deflatore del Pil, l'Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) e 10 anni, trovate qui i dati.

Precisione delle stime
La stima del costo del capitale azionario di mercato ha una buona precisione, con un errore assoluto medio inferiore al 0,4%.

Il parametro calcolato è la mediana.

L'utilizzo della mediana al posto della più consueta media consente di arrivare a stime attendibili anche in presenza di eventuali singole valutazioni "fuori norma", senza dovere ricorrere al troncamento, inevitabilmente arbitrario, di alcuni valori estremi.

La precisione della stima del rendimento del singolo titolo ha uno scostamento assoluto medio inferiore al 2,2%.

La precisione di stima del singolo titolo è molto più sensibile alla variazione dei parametri utilizzati di quanto lo sia la stima per il mercato complessivo, in quanto non vi è l'effetto di compensazione (legge dei grandi numeri) che si verifica in quest'ultimo caso.

Per tale motivo si consiglia di utilizzare tali valori solo come veloce punto di partenza e di affiancarvi stime derivanti da metodologie che utilizzino previsioni su orizzonti temporali più lunghi, oltre il 1° anno considerato dal presente metodo.

In particolare modo le stime più estreme possono essere fuorvianti in quanto possono risultare distorte non tenendo conto di informazioni, conosciute agli operatori i mercato, non discernibili dai risultati previsti per i prossimi 12 mesi.

Dal punto di vista qualitativo si può affermare che  il NEP in qualche modo compensa il naturale ottimismo degli analisti finanziari con un intrinseco pessimismo riguardo la redditività degli investimenti societari.

Fonte dei dati
Il prezzo di mercato p e l'utile previsto nei successivi 2 anni fiscali sono tratti dai siti it.finance.yahoo.com/ e 4-traders.com/ che utilizzano dati, di cui non siamo responsabili, forniti da operatori qualificati.

Note legali
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sulle conseguenze derivanti dall'utilizzo dei risultati pubblicati, che non devono essere considerati come consigli di investimento né come previsione di risultati futuri.

Non viene fornita nessuna garanzia di nessun tipo sulle stime pubblicate, né sulla loro periodicità o sulla continuazione della loro pubblicazione.

Le informazioni contenute in questo sito e i fogli elettronici scaricabili sono utilizzabili liberamente e senza oneri, purché, nel caso vengano utilizzati a fini non strettamente personali, venga citata la fonte.

In caso di utilizzo commerciale è richiesta una nostra previa autorizzazione via email.